H
Home
F
Forum
L
Link
C
Contatti
D
Cosa tratta il Sito
W
Chi è Capochino
U
I nostri utenti
"Scendra Scila Foemm"

Cenere cera e fumo sono le parole con cui inizia la canzone " il libro del mago " dei vaan de sfròoss , gruppo comasco che suppongo non conosciate che mi ha fatto compagnia in questo lavoro  

Per chi si occupa di Napoleonico e medioevo un contest su un luogo di scienze e magia  è abbastanza indigesto , dopo un primo momento di sconforto , preso dalla voglia di cimentarmi in questa nuova esperienza per curiosità, per confrontarmi con gli altri utenti e per imparare cose nuove ho cominciato a buttar giù schizzi su schizzi optando poi per quello che mi ispirava di più .

Eccomi quindi alle prese con il mago Piropetus alchimista dedito alle arti del tuono che sgretola le rocce ed al fuoco che tutto consuma.

Questa è la vista principale , la classica casetta un pò gotica un pò a graticcio , con una torretta -osservatorio , il tutto smontabile per poter usare gli interni e con la parete con le bifore asportabile per veder meglio gli interni

Immagine

quello che segue è lo schizzo degli interni

Immagine

non avendo nulla vedrò di farmi tutto con stucco e balsa , infine las vista posteriore

Immagine

non avendo nessuna esperienza e nessuna attrezzatura specifica ho cercato di schiarirmi bene le idee prima di cominciare per evitare grossi errori che avrebbero compromesso il tutto quindi ho messo una lama nuova nel taglierino ho preso un vecchio pannello come piano di taglio e un pezzo di laminato di scarto da 2 cm come guida per il taglio e via col fidato gnomo Scandola ad aiutarmi

Immagine

nel PST da 3 cm ho ricavato i muri del seminterrato che poi ho svasato di circa 1 cm , ho unito il tutto con spilli e nel PST giallo da 2 ho ricavato gli altri 2 piani , nella foto sono alti 10 cm , poi il secondo l'ho ridotto a 7 perchè mi sembrava troppo alto , la superficie del PST giallo del brico è molto rugosa a differenza dello styrodur

Immagine

 

Immagine

intanto ho preparato un pò di accessori con stucco verde pst e cartoncino


Immagine


ora il mago con alambicco e bottiglie , un portacandela , una pentola esplosa , candelabro e supporto per il reggilibro


Immagine


il cuore del laboratorio , stufa in muratura con grande autoclave da terminare , pentolone ( è per il camino ) e ciottola con mele che toglie il medico di torno :D


Immagine


infine vista dei barattoli e 2 mestoli , per ora è tutto


Immagine

ho fatto anche un paio di camini e una poltrona scolpita nel PST

Immagine

ho preparato le 4 pareti , ho inciso le pietre e poi testurizzato la superfice con un pezzo di cemento  quuesta è la vista frontale con ingresso , avendo tenuto la scala stretta ho dovuto cambiare leggermente la costruzione , dpo aver vagliato varie soluzioni ho provato a scolpire l'ingresso direttamente nel PST ed il risultato non mi dispiace.


Immagine


ora manca la parete più difficile con le 3 bifore , ho creato una dima in legno della bifora e ho segnato le 3 finestre che ho ritagliato ( male ) col traforo a mano


Immagine


già disperato ho guardato il depron e ho deciso di provarci , ho ritagliato le 3 bifore e le ho sagomate con taglierino carta e lime


Immagine


poi ho fatto le 3 mensole e con delle striscette arrotondate da una parte con la carta vetrata ho fatto le cornici esterne , il che ha coperto le imprecisioni sottostanti  .

Immagine


fatto il pavimento l'ho suddiviso in quadrati da 1/2 pollice , ho assemblato il tutto e ho preparato le mensole per reggere il piano a graticcio sporgente ,poi le fissero al piano soprastante in modo da tenerlo in posizione

Immagine


un avvanzamento degli interni con tavolo e librerie in balsa , ho fatto anche un paio di sgabelli

 

Immagine


infine ho cominciato la parte a graticcio ho preparato le quattro pareti in depron su cui hon incollato i listelli di balsa da 2 mm in modo da ricreare il disegno del graticcio , quindi le ho assemblate insieme al pavimento fatto con una lastra di legno su cui ho ricreato l'effetto legno incidendo le tavole e poi testurizzando con una spazzola e uno stuzzicadenti

Immagine


questa è il lavoro ultimato , ho svuotato la parte sporgente usado il traforo così ho potuto fare tutte le finestre passanti  che ho fatto ricreando il serramento col legno e con un pezzo di retina di plastica , la retina poi verrà sostituita con una verniciata di nero dietro cui ho messo un pezzetto di plastica trasparenter per simulare il vetro il tutto tenuto in posizione da una cornice interna in legno .

Immagine
Immagine

intanto la torre cresce , ho assotigliato i muri per avere più spazio per le scale


Immagine

un'altro piccolo passo avanti , finito il portone con le sue cerniere così si può aprire e chiudere , ho fatto anche la porticina che dà sulla torre così posso assemblare il piano rialzato , le lastre  di rame sono state sbalzate lavorando sul rovescio con un legno sagomato appoggiandole sul del PST, poi le ho rimesse in piano girandole e ripassando con una spatola in legno , anche i chiodi sono stati simulati a sbalzo , pensavo di dare un colore ramato -verde ,come per i bronzi ossidati .
 
Immagine

Immagine

ho fatto una prima prova per il tetto preparando l'ultimo piano con i 2 frontali ed un supporto centrale su cui ho fissato una lastra da 2 mm che ne seguisse la curvatura ,

Immagine
Immagine

nel frattempo quello che vedete sotto in PST giallo è l'interrato , l'ho fatto largo 2 così nel basotto ritaglio la forma del piano e lo infilo , la parte verde che sborda , 1 cm , mi copre le magagne ;) ,


Immagine


ho incollato sia il seminterrto che il piano rialzato così son pronti da colorare  , il seminterrato l'ho diviso in riquadri da 1" che oi ho suddiviso in pietroni . Quindi il labboratorio  trasloca qui


Immagine

quindi ho finito la parte a graticcio e ho abbozzato gli abbaini e i camini

Immagine
Immagine

per tenere in posizione i vari piani li ho incastrati mettendo delle travi che si incastrano nei muri del piano sottostante

Immagine


intanto ho proseguito con la torre , per ora senza scale interne , per seguire il profilo della casa ho "costruito " con pietre tagliate su misura le parti mancanti e la parte sporgente, ho abbozzato l'ultimo piano ma non mi sono ancora deciso su come terminarla , siccome l'interno della torre era abbastanza irregolare l'ho foderata di depron da 2 mm


Immagine

su suggerimento degli utenti del forum  ho fatto il tetto della torre e della casa abbastanza a "sella2 e che sporgono maggiormente nella parte alta , ora la parte di costruzione è pressochè finita

Immagine

naturalmente ho fatto il tetto della torre e non ho previsto di poterlo togliere anche se avevo fatto una botola nella bella stanzetta per cui con l'aiuto di qualche santo ho tagliato via una parte della torretta , quello che segue è l'interno con botola funzionante


Immagine


intanto ho fatto una prova con le scandole , data la pendenza occorre aspettare un pò tra una fila e l'altra , la trave di colma per ora è in PST ,ora devo rifinirle con un taglio curvo poi serve un listello piatto di costa sui bordi

Immagine


ed ora iniziamo coi colori , 2 mani di nero e colla vinilica diluiti

Immagine


poi ho cominciato a dare l'imprintig che secondo me non mi viene gran che , la prima volta ho usato dei comuni acrilici ma secondo me non coprivano , perchè è rimasto tutto molto scuro anche se avevo usato tinte chiare , per cui ho rifatto partendo da un bianco ad acqua per esterni con ottima coprenza che ho corretto con gli acrilici per fare un grigio blu medio , uno chiaro e un sull'ocra , ho pastrugnato quà e là ,


Immagine


quindi ho colorato qualche pietra con ocra gialla , un color vinaccia e un bluastro non so se son sufficienti adesso divrei fare delle prime lumeggiature ,poi lavaggio ed infine ultime luci

Immagine


ho colorato il pavimento del seminterrato con grigio-blu e grigio-rosa mentre per quello del primo piano vorrei fare un color " cotto " per ora ho dato un color mattone un pò sfumato tra le varie zone , l'interno del primo piano è intonacato con un color crema


Immagine


ho anche fatto una prova col tetto , per tirare a rosso , e neanche tanto , le scandole ho dato 3 mani di rosso e come fondo può andare

ultima  scorta di libri e alambicco in vetro soffiato  o quasi , ho tagliato 2 provette e le ho unite con uno " spaghrtto " di polistirolo arrotolato

Immagine 


intanto prosegue con la colorazione  , ho sperimentato sulla torre , dopo un lavaggio scuro ho ripreso le pietre con 2 toni di grigio un marroncino ed un mattone , quindi ho dato a pennello asciutto le luci solo alla parte superiore delle pietre ,


Immagine


quindi col pennello mooooolto scarico ho passato tutto il pezzo per smorzare i contrasti


Immagine
infine col mio pennellino sottile ( che nostalgia :D ) ho ripassato le fughe con del nero liquido , in pratica le ho ridisegnate.


Non so se si nota ma nel frattempo ho ripassato tutto la parte in legno con marrone medio-scuro e poi pennello asciutto con un marrone giallastro devo rifare un lavaggio scuro e poi un marroncino chiaro a secco cercando di stare mooolto leggero.


Immagine


ora manca qualche colatura verde

preso dalla disperazione e dal sonno mi son buttato sulla parte in pietra visto che la torre e la parte a graticcio , a parte qualche particolare e le lavature son finite
quindi passata di nero diluito per cercare le fughe perdute tra le pietre


Immagine


quindi pennello asciutto grigio medio e poi chiaro, infine molto leggero bianco


Immagine


mi sembra che la situazione sia molto migliorata a voi la sentenza , invece della vernice acrilica bianca molto coprente ho usato per fare il grigio e da solo il bianco acrilico in tubetto che non copre un granché ma in questo caso lascia intavvedere i colori dati alle pietre seppur molto smorzati
già che c'ero ho fatto pure il seminterrato dove ci sarà il laboratorio , mancano ancora qualche ritocco e lavature soprattutto verdi per il seminterrato qualche fuga sarà necessariamente da ripassare col nero e qualche mattone quà e là per staccare .il camino mi sembra venuto bene , perlomeno per quanto riguarda le fughe ;)


Immagine


quindi ho iniziatoho a fissare i camini e fare i 2 abbaini ,la parte in muratura è stata lumeggiata con un grigio chiaro sulla parte alta delle pietre e poi ho ripassato tutte le fughe col nero , ora ha un bel effetto luce zenitale per gli abbaini per prima cosa ho abbozzato le forme col PST e le ho piazzate sul tetto


Immagine


quindi su 2 pezzetti di cartoncino ho dato una mano di celeste e a vernice fresca ho appoggiato 2 pezzetti di rete colorati di nero a spruzzo
quindi con la balsa da 5 mm ho contornato le 2 finestre ed infine con la balsa da 2 mm ho ricoperto il PST su misura come una sartina creando i 2 abbaini , infine col depron da 2 mm ho fatto le 2 falde e col listello da 4 di balsa ho fatto 5 travetti di sostegno

Immagine


ora non resta che posare un'infinità di scandole

abbaini completati ,sui terminali delle falde ho messo un listello di depron da 2mm tenuto da un'infinità di spilli per assumere la giusta curvatura in modo da simulare le assi che proteggono le scandole dal vento laterale , una volta ben saldo vedrò di testurizzarlo effetto legno , per i colmi sto preparando dei simil-tronchi cavi in pst come per la torre


Immagine
Immagine


per tenere il tutto in posizione ho usato delle comuni mollette da bucato


piccolo avanzamento lavori , finito il tetto coi colmi in tronco scavato ho dato una bella mano scura al tutto


Immagine


quindi memore della difficoltà di tirar fuori il rosso sul tetto piccolo ho dato una mano di rosa su cui dare il rosso

Immagine


quindi mano di rosso , mano di arancio sempre dall'alto verso il basso , mano di ocra gialla a secco dal basso verso l'alto poi lavature dopo aver fatto le parti in marrone

Immagine

Immagine

si vede la differenza col tettuccio anteriore che è ancora rosa ,
quello sul comignolo è un nido di fili di rame intrecciati

intanto ho completato gli interni , piano rialzato col portone aperto ( è funzionante mentre la porta è fissa ) ci sono Piropetus e il suo guardaspalle Bellicapelli nel salone con un paio di librerie , il camino col pentolone , la poltrona , leggio candelabro e sul tavolo un vassoio di mele e quello che a detta di tutti è un .. cavolo
 
Immagine
Immagine

infine il laboratorio nel seminterrato la grossa stufa con la caldaia , che devo ancora rifinire , un pò di atrezzatuta , il tavolo con l'alambicco un baule in polistirolo con rinforzi in cartoncino

Immagine

ed ecco la caldaia completata con parti di una sorpresa kinder ,e con questo il laboratorio è finito ,

Immagine
 
 ho riposizionato il laboratorio finito per avere più spazio
 
Immagine

poi una vista dell'angolo con le graffe arrugginite , sono strisce di plastica di una carta forate con un chiodino scaldato sulla fiamma , poi ho inserito i chiodini tagliandone la punta .

Immagine

infine ho ritagliato nel PST la sagoma delle fondamenta per incassarle e lavorato il pannello asportando il materiale con un cutter , poi ho inciso i piastroni della strada lasciando un paio di mm tra le pietre , l'idea è di fare una strada sconnessa in cui cresce dell'erba tra le pietre
ho tersturizzato col solito pezzo di cemento

Immagine

infine mano di nero e primo sguazzo con vari colori e prova di collocamento della casa
 
Immagine

 finito il basotto con dell'erbetta statica messa anche tra le fughe delle pietre della strada una volta finite
ecco le foto del lavor completato , purtroppo le mie foto non sono granchè ma si vede chiaramente che ho esagerato con i lavaggi di verde .
 
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

che dire è stata una bellissima esperienza molto divertente  per cui ringrazio tutto il forum , anche se un pò lunghetta come si vede dalla lunghezza del wip , spero possa servire a qualcuno . Un saluto a tutti
Beppe69