Plastico Garou, the Alchemical City

In questo Forum potrete contattare la ClockWork Paladin Miniatures, una nuova realtà tutta Italiana. Yro, ed il suo gruppo di professionisti, saranno ben lieti di accorglierti per delucidazioni, idee, novità e curiosità.

Moderatore: Durgin

Autore
Messaggio
Avatar utente
Haru Gunso
Forestiero
Forestiero
Messaggi: 9
Iscritto il: 11/07/2012, 5:09

Plastico Garou, the Alchemical City

#1 Messaggioda Haru Gunso » 28/05/2013, 1:03

Ciao a tutti,

vorrei mostrarvi la nostra ultima fatica, una minuscola porzione della città di Garou, ambientazione dell'omonima gamma di miniature di nostra produzione.
E' stata un'esperienza faticosa, dovuta soprattutto al poco tempo a nostra disposizione (una settimana tra realizzazione, props e pittura), ma molto soddisfacente.
Ringrazio Valerio "Yro", il padre di Garou, the Alchemical City, per il concept, Davide Tedeschi per i props e Durgin per la pittura.

Spero che queste immagini siano di vostro gradimento ^^

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Immagine Immagine

Avatar utente
Nedo
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 5547
Età: 44
Iscritto il: 03/05/2010, 21:29
Località: Cecina (LI)

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#2 Messaggioda Nedo » 28/05/2013, 6:46

Bellissime le strutture,
favolosi i dettagli,
meravigliosa l'atmosfera,
stupenda la colorazione.
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Maniachouse
Maestro scultore
Maestro scultore
Messaggi: 4035
Età: 54
Iscritto il: 24/02/2011, 14:12

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#3 Messaggioda Maniachouse » 28/05/2013, 8:00

veramente un bel lavoro : Thumbup :

bellissimi i dettagli, ottima la colorazione.

molto belle le foto. : Thumbup : : Thumbup :

complimenti.

: Chef : money
Il pessimista è colui che trova sempre difficoltà nelle opportunità.
L'ottimista è colui che trova sempre delle opportunità nelle difficoltà.

Passo dopo passo, crei il tuo universo personale.

My mind is my best weapon

Immagine

Avatar utente
Haru Gunso
Forestiero
Forestiero
Messaggi: 9
Iscritto il: 11/07/2012, 5:09

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#4 Messaggioda Haru Gunso » 28/05/2013, 9:02

Grazie, è veramente un piacere che vi siano piaciute le atmosfere di Garou.
Tra l'altro ho intenzione di costruire un tavolo regolamentare da gioco per Garou, the Alchemical City, fitto di elementi scenici come questi, e realizzerò dei tutorial che mostreranno passo passo come sono state costruite le singole parti di ogni edificio.

Ci vorrà un po' di tempo, ma spero che possiate trovarla una buona lettura ^_______^
Immagine Immagine

Avatar utente
bellum
Bottegaio
Bottegaio
Messaggi: 564
Iscritto il: 02/08/2012, 8:27

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#5 Messaggioda bellum » 28/05/2013, 9:15

Lavoro spettacolare!! : Eeek :

Davvero complimenti.

Non vedo l'ora che arrivino i tutorial! : Thumbup :

Avatar utente
Capochino
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 15941
Età: 46
Iscritto il: 21/02/2010, 9:17
Località: Canegrate

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#6 Messaggioda Capochino » 28/05/2013, 9:22

Spettacolari!!
L' atmosfera che si respira è davvero notevole.

Gli ornamenti sono molto belli, mi piace particolarmente la texture della pavimentazione. : Thumbup :

Se i tutorial sono come quelli per la pittura ci sarà da sbavare.
ImmagineImmagineImmagine

Immagine

Non si smette di giocare perché si diventa vecchi... ma si diventa vecchi perché si smette di giocare
Aforismi modellistici tratti dal forum
Spoiler: show
"Fare scenici è come cucinare: non sempre ti viene fuori un buon piatto" by Nedo

Avatar utente
dorbat
Scalpellino
Scalpellino
Messaggi: 1287
Età: 63
Iscritto il: 10/01/2013, 11:29
Località: valdengo BIELLA
Contatta:

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#7 Messaggioda dorbat » 28/05/2013, 11:58

spettacolare
assunto come apprendista
Immagine ImmagineImmagine

Avatar utente
Sanguemarcio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5923
Età: 46
Iscritto il: 14/01/2012, 1:48
Località: Parma - Italy
Contatta:

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#8 Messaggioda Sanguemarcio » 28/05/2013, 12:37

MAMMAMIA!
ImmagineImmagine
Immagine

Dartel

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#9 Messaggioda Dartel » 28/05/2013, 12:52

Se non sbaglio è quella che avete portato a Belgioioso, bella davvero.

Avatar utente
ECI
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5076
Età: 37
Iscritto il: 19/07/2010, 19:37
Località: Diamante/Scalea
Contatta:

Plastico Garou, the Alchemical City

#10 Messaggioda ECI » 28/05/2013, 12:53

Se nn erro lo viste su FB...

Bello davvero!!!


"Inviato tramite Tapatalk"
Immagine Immagine Immagine
Immagine

Avatar utente
Haru Gunso
Forestiero
Forestiero
Messaggi: 9
Iscritto il: 11/07/2012, 5:09

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#11 Messaggioda Haru Gunso » 28/05/2013, 13:46

Dartel ha scritto:Se non sbaglio è quella che avete portato a Belgioioso, bella davvero.


esatto, è stato realizzato per presentare Garou a "Mondi in Miniatura" a Belgioioso Fantasy.

Il nostro intento era quello di trasmettere l'atmosfera giusta, le sensazioni uniche e particolari di questa ambientazione, perchè sono gli elementi chiave di Garou. Abbiamo cominciato a mostrare veramente poco di questo mondo, ma spero che col tempo e con più materiale a disposizione, possiate amare questo progetto, come stiamo facendo noi.

Tra l'altro spero di riuscire a mettere su un video dell'esposizione che abbiamo fatto a Belgioioso, dato che a confezionare il plastico c'era una bella macchina olografica, ed una musica a mio parere veramente suggestiva.
Immagine Immagine

Dartel

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#12 Messaggioda Dartel » 28/05/2013, 15:14

Haru Gunso ha scritto:
Dartel ha scritto:Se non sbaglio è quella che avete portato a Belgioioso, bella davvero.


esatto, è stato realizzato per presentare Garou a "Mondi in Miniatura" a Belgioioso Fantasy.

Il nostro intento era quello di trasmettere l'atmosfera giusta, le sensazioni uniche e particolari di questa ambientazione, perchè sono gli elementi chiave di Garou. Abbiamo cominciato a mostrare veramente poco di questo mondo, ma spero che col tempo e con più materiale a disposizione, possiate amare questo progetto, come stiamo facendo noi.

Tra l'altro spero di riuscire a mettere su un video dell'esposizione che abbiamo fatto a Belgioioso, dato che a confezionare il plastico c'era una bella macchina olografica, ed una musica a mio parere veramente suggestiva.


Allora posso dire di essere l'unico, forse, che l'ha visto dal vivo... moglie compresa... :D

Avatar utente
uopo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3446
Età: 32
Iscritto il: 01/09/2010, 20:48
Località: Monza

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#13 Messaggioda uopo » 28/05/2013, 18:31

Ambientazione stupenda e colori magnifici! Ti pregooooooo i tutorial di come avete colorato il tutto!!!!

Avatar utente
Endar
Scultore esperto
Scultore esperto
Messaggi: 3808
Iscritto il: 18/04/2010, 23:21
Località: (MI)

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#14 Messaggioda Endar » 28/05/2013, 19:27

complimenti! davvero incantevole! : WohoW :

Avatar utente
mistral
Novizio scultore
Novizio scultore
Messaggi: 2519
Età: 52
Iscritto il: 25/07/2011, 19:10
Località: Stezzano, BG
Contatta:

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#15 Messaggioda mistral » 28/05/2013, 20:41

Non c'è che da rimanere a bocca aperta : WohoW : .
Sarà che a me questo tipo di ambientazioni piacciono sempre un sacco ma, trovo il tutto semplicemente Fantastico! Da come hai realizzato i muri in pietra alle travi del graticcio, per non parlare di come hai curato tutti i dettagli: dalle insegne ai particolari di porte e finestre. Veramente un gran lavorone!

Complimenti anche al pittore, che è riuscito a creare una bellissima atmosfera.

Avatar utente
Cyrano
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 11236
Iscritto il: 29/04/2010, 13:40

Plastico Garou, the Alchemical City

#16 Messaggioda Cyrano » 29/05/2013, 9:59

Bellissime tecnicamente ma secondo me andrebbero implementate con qualche particolare in più... Qualche tubo sulle case... E forse non ci andava il graticcio. Insomma avrei osato lievemente nello steampunk e mi sarei ispirato all'architettura cinquecentesca (fu il secolo-culla dell'alchimia).

Scusa se mi son permesso visto che sto parlando di lavori fuori da ogni mia portate :)

Edit: se vi interessa il periodo che ho citato e l'alchimia (dal punto di vista letterario) io li conosco molto bene. Tra l'altro mi pare che Yro si ispiri alla corrente mitteleuropea anziché a quella dell'est ed è pure la mia preferita. Mi farebbe molto piacere leggere l'ambientazione (anche senza regolamento).
ImmagineImmagine

Avatar utente
Ghullarat
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 8141
Età: 43
Iscritto il: 22/11/2010, 14:45

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#17 Messaggioda Ghullarat » 29/05/2013, 18:29

Ok quando possiamo avere anche gli scenici in vendita??? :D :D :D
RAS AL GHUL non è un mio parente!!!

Benvenuti su DungeoNext: https://www.facebook.com/DungeoNext?__mref=message_bubble
-------------------------------- -------------------------------- -------------------------------- -------------------------------- --------------------------------
Video Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=N2upPHIo8PU

ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Haru Gunso
Forestiero
Forestiero
Messaggi: 9
Iscritto il: 11/07/2012, 5:09

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#18 Messaggioda Haru Gunso » 30/05/2013, 10:52

Cyrano ha scritto:Bellissime tecnicamente ma secondo me andrebbero implementate con qualche particolare in più... Qualche tubo sulle case... E forse non ci andava il graticcio. Insomma avrei osato lievemente nello steampunk e mi sarei ispirato all'architettura cinquecentesca (fu il secolo-culla dell'alchimia).

Scusa se mi son permesso visto che sto parlando di lavori fuori da ogni mia portate :)

Edit: se vi interessa il periodo che ho citato e l'alchimia (dal punto di vista letterario) io li conosco molto bene. Tra l'altro mi pare che Yro si ispiri alla corrente mitteleuropea anziché a quella dell'est ed è pure la mia preferita. Mi farebbe molto piacere leggere l'ambientazione (anche senza regolamento).


Bè Cyrano, direi che hai centrato il nostro obiettivo ^______^, per quanto riguarda la scelta del graticcio, è basata sul fatto che Garou ha una vasta corrente stilistica architettonica, data dall'immensa varietà di culture che si accavallano in questa città (ricordo che Garou non ha le dimensioni geografiche di una città normale, ma arriva ad essere grande come un continente, sviluppato sia in larghezza che in altezza), ed oltretutto è in continuo mutamento, sia per opera umana sia per opera della città stessa.

Il nostro scopo è far accavallare periodo puramente medievale a, come hai immaginato tu, quello del '500/'600, con qualche punta di '800 se vogliamo (con magari qualche zeppelin, che è sempre di enorme impatto XD).

A livello di realizzazione di un plastico, mi rendo conto che è molto difficile cercare di rendere il tutto omogeneo, senza che sembrino tante casette prese da giochi diversi messe una accanto all'altra, il nostro scopo è riuscire ad incastrare il tutto, per creare un'ambientazione unica e fuori dal comune.

La piccolissima porzione di plastico che abbiamo realizzato presenta elementi scenici sia di periodo medievale che ottocentesco, se si nota la casa con le vetrine in legno e i camini. Purtroppo per la sua realizzazione abbiamo dovuto tenere conto di alcuni limiti fisici, quindi evitando orpelli esagerati, come comignoli allungati e distorti, o cose del genere. La macchina olografica in cui è stato piazzato il plastico era abbastanza ridotta come dimensioni, quindi abbiamo potuto inserire poche costruzioni e, una cosa che ci ha fatto dannare XD, è stato lo specchio inclinato a 45° che tagliava lo spazio che avevamo a disposizione a metà, quindi cercare di rendere il tutto armonico senza far vedere che eravamo stati costretti a rispettare un'altezza con un'inclinazione del genere. Oltretutto dovevamo anche lasciare nel mezzo del plastico, sufficiente spazio vuoto per poter proiettare qualche effetto olografico. Insomma abbiamo odiato quel dannato marchingegno XD XD XD

Per l'ambientazione saremmo lieti di farti leggere qualcosa, spero presto, di farla leggere a tutti gli interessati.
Abbiamo pronta la Beta del manuale, che all'interno ha anche qualche stralcio di ambientazione e la descrizione di alcune "congreghe".

Se vuoi, puoi mandarmi un tuo contatto in modo da poterti spedire il pdf.
Immagine Immagine

Avatar utente
Haru Gunso
Forestiero
Forestiero
Messaggi: 9
Iscritto il: 11/07/2012, 5:09

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#19 Messaggioda Haru Gunso » 30/05/2013, 10:55

Ghullarat ha scritto:Ok quando possiamo avere anche gli scenici in vendita??? :D :D :D


XD XD XD è una cosa che ci piacerebbe fare molto, a dire la verità, dato oltretutto che la città di Garou ha la stessa importanza di una miniatura, il problema è che gli elementi scenici sono stati realizzati tutti in polistirene, tranne ovviamente i particolari in resina, e quindi sono impossibili da castare!!!
Immagine Immagine

Avatar utente
Yro
Forestiero
Forestiero
Messaggi: 35
Età: 34
Iscritto il: 05/07/2012, 21:50

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#20 Messaggioda Yro » 30/05/2013, 16:33

Cyrano ha scritto:Bellissime tecnicamente ma secondo me andrebbero implementate con qualche particolare in più... Qualche tubo sulle case... E forse non ci andava il graticcio. Insomma avrei osato lievemente nello steampunk e mi sarei ispirato all'architettura cinquecentesca (fu il secolo-culla dell'alchimia).

Scusa se mi son permesso visto che sto parlando di lavori fuori da ogni mia portate :)

Edit: se vi interessa il periodo che ho citato e l'alchimia (dal punto di vista letterario) io li conosco molto bene. Tra l'altro mi pare che Yro si ispiri alla corrente mitteleuropea anziché a quella dell'est ed è pure la mia preferita. Mi farebbe molto piacere leggere l'ambientazione (anche senza regolamento).


Intanto esatto, l'ispirazione è assolutamente mitteleuropea UU Sono anche assolutamente d'accordo sull'iperdettaglio, che avrebbe dovuto essere più corposo. purtroppo abbiamo avuto davvero il tempo contato -una settimana, dalla pianificazione del progetto all'inizio della fiera XD -

per quanto riguarda l'ambientazione, invece, in realtà lo steampunk sarà davvero solo accennato in alcuni elementi sporadici: non è un aspetto che desidero sottolineare in questo setting. ciò per due ordini di ragioni:

in primo luogo, puramente narrativo: La scelta di un design steampunk devierebbe le aspettative di chi si affaccia all'ambientazione in una direzione che non è quella che cerco.
La città di Garou è un territorio vasto come un continente, circondato da mura oltre le quali si estende un disabitato, infinito deserto di polvere, dove le leggi della realtà si fanno deboli. Leggende narrano di come un tempo la città fosse solo una di tante altre in un mondo solare e carico di magia, ma di fatto nessuno sa realmente cosa sia successo -in realtà non si conosce nemmeno il grado di veridicità di tali leggende-.

La città pare avere una sua coscienza, con il perimetro delle mura che si estende o rimpicciolisce impercettibilmente ogni anno, ed antichi meccanismi che si muovono senza scopo apparente. I cittadini non hanno alcuna nozione su tali meccanismi, ed hanno imparato nei millenni a darli per scontati. La mancanza di razionalità nella "tecnologia" -sempre che sia effettivamente tecnologia- è il punto che più differenzia l'ambientazione di Garou da un contesto steampunk.
per fare un esempio estremo, Garou non è la Londra di Smog 1888, ma piuttosto il labirinto di Labyrinth -abitato da tante Sarah, ormai abituate alle meccaniche incomprensibili del luogo ma non consapevoli del loro funzionamento-.


In secondo luogo -che è però una sfumatura del primo, a dirla tutta XD- ricerco per Garou delle atmosfere differenti dallo steampunk: più medievali, più personali. La razionalità necessaria per una buona ambientazione steampunk deve lasciare lo spazio ad un senso di spaesamento meravigliato. se mi permetti, più da fiaba un pò grottesca che da Oliver twist in chiave fantasy XD

Le stesse ragioni un pò allontanano lo stile architettonico da quello cinquecentesco: l'architettura deve risultare ammassata, traballante, non pianificata... l'umanesimo non è esattamente in linea con Garou XD
naturalmente, comunque, un'ambientazione urbana tanto vasta permette di spaziare fortemente in stili ed atmosfere -mi immagino quartieri esotici con architetture indianeggianti, contrade abbandonate da secoli ed infestate dalla vegetazione, piazze colossali coperte di neve...-

Il riferimento all'alchimia nel titolo del gioco, invece, è più concettuale che strettamente legato alla pratica alchemica vera e propria: in un certo senso si tenta di suggerire che sia la città stessa -ed i suoi abitanti- ad essere un esperimento alchemico. parte integrante di questo è il completo ermetismo delle meccaniche che regolano Garou, e del loro scopo. In un certo senso la città è il paiolo alchemico. Guardandola dalla giusta angolazione, l'ambientazione sarà ricca di riferimenti ed archetipi alchemici ed iniziatici.

Scusate tutta la pappardella XD
comunque, nel caso qualcuno fosse interessato a seguire la stesura dell'ambientazione di Garou, vedo di aprire presto un thread dedicato -purtroppo la componente narrativa pronta per essere presentata è molto poca, per ora, perchè dovendo dedicarmi a quella, alle regole ed alla realizzazione dei modelli vado un pò a rilento XD -

Avatar utente
Sanguemarcio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5923
Età: 46
Iscritto il: 14/01/2012, 1:48
Località: Parma - Italy
Contatta:

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#21 Messaggioda Sanguemarcio » 30/05/2013, 17:06

Boh?! Non so gli altri ma io sono letteralmente rimasto "abboccaperta" nel leggere le poche parole di questa ambientazione... Grandi ragazzi, prevedo grosse soddisfazioni all'orizzonte!!!
ImmagineImmagine
Immagine

Avatar utente
Ghullarat
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 8141
Età: 43
Iscritto il: 22/11/2010, 14:45

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#22 Messaggioda Ghullarat » 30/05/2013, 17:13

Scusate se faccio passare le vostre mini in secondo piano, che trovo eccellenti, ma davvero non mi trattengo davanti agli scenici!!Siete davvero in gamba....cmq io davanti a queste casette, sono sicuro che aprirei il portafogli che ormai è andato in disuso nelle mie tasche...o inchiodato all'albero maestro!!
Dai fate uno sforzo e pensate a come realizzarli per poterli castare!!
RAS AL GHUL non è un mio parente!!!

Benvenuti su DungeoNext: https://www.facebook.com/DungeoNext?__mref=message_bubble
-------------------------------- -------------------------------- -------------------------------- -------------------------------- --------------------------------
Video Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=N2upPHIo8PU

ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Cyrano
Maestro d'opera
Maestro d'opera
Messaggi: 11236
Iscritto il: 29/04/2010, 13:40

Plastico Garou, the Alchemical City

#23 Messaggioda Cyrano » 30/05/2013, 19:16

Yro se vai su ITunes tovi per pochi euro (due) gli audiolibri dei Delitti della Royal Socety di dacoste. Il secondo in particolare (il caso Vaugrant) parla proprio di un alchimista. Te li puoi ascoltare mentre lavori. Io li vedo molto affini al tuo progetto.

Ovviamente io parlavo di Steampunk in maniera sbagliata, giusta la tua correzione, volevo solo più fumaioli e comignoli.

Per il resto, spero in un futuro in un bel corposo manuale stampato. A me questa ambientazione piace un sacco, vi auguro tutto il successo del mondo.
ImmagineImmagine

Avatar utente
carlo bonizzoni
Operaio
Operaio
Messaggi: 929
Età: 60
Iscritto il: 05/07/2011, 13:39
Località: busto arsizio
Contatta:

Re: Plastico Garou, the Alchemical City

#24 Messaggioda carlo bonizzoni » 31/05/2013, 15:16

mega lavoro spettacolare interessantissima pittura ambientazione perfetta che dire ?
sono rimasto a bocca aperta e la mascella mi è cascata per terra ma sta roba è in vendita se si dove?
scusate la domanda ma ho la curiosite (me l'ha attaccata capochino(ndr)
hi hi hi
Capitan carletto al vostro servizio!
mio blog http://micronavi.blogspot.com/
il mio post migliore su sto sito :
TUTORIAL SERIE DI LINK Cliccare qui sotto per vederli
viewtopic.php?f=21&t=1648
ImmagineImmagine


Torna a “ClockWork Paladin Miniatures”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite